Blog

Hand Positions

Alcuni gestualità da conoscere in Italia:

Naturalmente non poteva mancare questo gesto tipicamente italiano! Ma sai davvero cosa vuol dire?

Unisci le dita e muoviti su e giù ripetutamente. Spesso accompagnato ad una scrollata di spalle e ad un volto molto espressivo (a seconda di ciò che l’interlocutore vuole trasmettere), gli italiani lo usano per mostrare la propria incomprensione o per enfatizzar le domande.

Significato: “Di cosa parli?”, “Che cosa fai / vuoi?“, ” Cosa sta succedendo?

 

Se nel resto del mondo questo gesto permette a tutti gli appassionati di musica rock e/o metal di salutarsi, sappi che in Italia ha un triplice significato.  

Alza l’indice e il mignolo per creare le famose “corna”.

Significato:
1) Non essere troppo felice se i tuoi amici fanno questo segno sopra la tua testa perché significa che la tua ragazza/fidanzato ti sta tradendo! Sì, è un significato un po’ meno rock and roll…
2) Proteggici dal malocchio
3) Segno di musicisti e fan del rock/metal

 

No, non vogliamo fare a schiaffi, ma non ne siamo molto lontani… In genere si usa per prendere in giro l’altra persona o prenderla in giro. L’espressione facciale può essere importante in questo contesto.

Alza il braccio verso il cielo con uno sguardo annoiato o divertito. Significato: “Smettila di dire sciocchezze! “, ” Non ha senso “.

 

 Non stiamo creando una fossetta perché è carino, non è così… Infatti, questo gesto si usa spesso dopo i pasti quando si ha mangiato bene.

Spingi il dito indice nella guancia e ruotalo in avanti, poi indietro e così via. Significato: “È/era buono!”, ” Delizioso!”.

 

  No, questo movimento non è una nuova mossa di ballo italiano! In realtà questo gesto pone fine a qualcosa, un’azione o altro.

Punta l’indice e il mignolo verso l’esterno del tuo corpo (come nella foto) quindi fai un movimento dal centro verso l’esterno con le mani, assicurandoti che le mani si incontrino durante il movimento. Significato: “Basta, è finita!”

 

Se oltre alle gestualità in uso in Italia, vuoi imparare qualcosa anche sulla lingua italiana, clicca qui!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *